Dal Progetto grafico alle buste personalizzate

Sempre più aziende ricorrono alle cosiddette buste personalizzate, delle eleganti buste che vengono utilizzate in contesti differenti per dare la giusta visibilità al proprio brand e renderlo unico.

Se anche tu sei interessato non ti resta, allora, che rivolgerti ad Arcoshopper e creare le tue shopper personalizzate online usufruendo dei nostri consigli e della nostra professionalità.

Questa breve guida ti guiderà passo dopo passo nella realizzazione del prodotto finale; ci soffermeremo, quindi, sulla scelta del materiale, del colore e del formato. Allegherai il logo da imprimere sulla busta, invierai il tuo lavoro e il gioco è fatto.

Riceverai, infatti, via e-mail il bozzetto preliminare della tua opera; la produzione partirà previo consenso ed entro sette giorni riceverai le tue buste personalizzate.

1. Guida alla scelta del materiale della buste personalizzate

Come prima cosa devi scegliere il materiale con cui vuoi che venga fatta la tua borsa. Sono disponibili:

Le buste personalizzate in carta sono davvero tante; il modello realizzato con materiale plastificato lucido è, per esempio, molto elegante ed è l’ideale per riporvi presenti di varia natura.
La borsa pesa circa 190 grammi, è comoda e nello stesso tempo resistente.
È disponibile nei colori nero, blu, rosso e bianco e sulle sue facciate puoi far stampare il logo della tua azienda.

2. Buste personalizzate con stampa ad uno o due colori

Ora devi decidere se la tua borsa sarà stampata con il tuo logo a uno o due colori. Tutte le nostre buste personalizzate vengono stampate con metodo SERIGRAFICO, quindi la stampa consigliata per ottenere il miglior risultato è fino a due colori. La stampa serigrafica usa un macchinario, chiamato in gergo giostra, su questo macchinario vengono montati i telai con sopra impressi le parti del logo da riprodurre, ogni telaio stamperà un singolo colore e la parte di logo designata per il colore scelto. La busta personalizzata passerà sotto ogni telaio per la quantità di colori da apporre. Quindi: Largo spazio alla fantasia e buona scelta.

3. I formati disponibili

Hai deciso che materiale usare e quanti e quali colori; ora devi pensare al formato e in questo caso la tua scelta sarà condizionata dal prodotto che vendi. Ci sono borse di ogni dimensione: alcune sono più piccole, mentre altre sono più grandi, alcune hanno il risvolto altre non ne hanno necessità,  alcune hanno il soffietto (la parte tra i due lati) ed altre ne sono sprovviste. Vediamo ora nel dettaglio i formati delle shopper in carta personalizzate; le dimensioni vengono solitamente espresse in centimetri e comprendono:

– base;
– soffietto;
– altezza;
– eventuale risvolto.

Una borsa in carta con formato 16+8×24+4 presenta, perciò, una base di 16 cm, soffietto pari a 8 cm, altezza di 24 cm e risvolto di 4 cm.

4. La scelta del colore di stampa e l’inserimento del logo

Siamo quasi arrivati al termine del percorso di personalizzazione della tua shopper.
Adesso devi indicare nello spazio preposto il colore della stampa, allegare il logo che contraddistingue la tua attività (i formati consentiti sono .png, .jpg e .gif) e salvare il lavoro fatto. Puoi anche decidere di non usare il form per l’invio, in questo caso ti chiediamo di inviare il tutto direttamente alla nostra mail utilizzando il nostro modulo di contatto.

5. Modalità d’acquisto online delle buste personalizzate

Dopo aver effettuato il salvataggio sarai ricondotto al carrello per completare l’acquisto. Registrati al nostro sito, i tuoi dati sono importanti per permetterci di poter emettere la fattura sulla merce acquistata. I dati richiesti ed obbligatori  sono quelli inerenti la tua società comprensivi di P.iva, codice fiscale, nome, cognome indirizzo di fatturazione, indirizzo di consegna ed è molto importante un tuo recapito telefonico dove poterti raggiungere e colloquiare di persona per ogni nostra esigenza riguardante la tua massima soddisfazione. Tutti i dati verranno trattati in riferimento alla normativa sulla privacy.

6. La creazione del bozzetto

L’ufficio preposto, ricevuto l’ordine, prepara il bozzetto delle buste personalizzate. Questo è completo in ogni sua parte e comprende tutte le personalizzazioni richieste e il logo dell’azienda.
La bozza viene mandata all’acquirente per un rapido riscontro, l’acquirente può accettare o chiedere delle variazioni fin al raggiungimento del risultato ottimale, in caso d’accettazione si procede alla realizzazione delle buste personalizzate e alla conseguente spedizione.

7. Spedizione delle tue buste personalizzate

Solitamente entro 7 giorni l’ufficio stampa trasmette alla nostra amministrazione i pacchi da affidare ai nostri corrieri (Gls, Sda, Bartolini) il prodotto finito. All’interno del pacco principale troverai sempre la fattura e delle nostre brochure con un po di pubblicità. Prima dell’affidamento al corriere il nostro personale provvederà ad inviarti, tramite mail, comunicazione della partenza.   

8. Pagamento del prodotto

I nostri metodi di pagamento sono molto flessibili per ogni tipo di esigenza:

  • Paypal o carta di credito
  • Bonifico Bancario
  • Direttamente al corriere alla consegna in contanti

Scegli il metodo più comodo per le tue necessità e per la tua tranquillità, tutti i nostri metodi di pagamento non comportano spese aggiuntive. Siamo a tua disposizione per qualsiasi dubbio o domanda tu possa avere.

Non aspettare entra scegli e acquista direttamente online, al resto pensiamo noi.

Dal Progetto grafico alle buste personalizzate ultima modifica: 2018-09-09T22:25:18+00:00 da Renato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.