Perché preferire la stampa serigrafica

Macchina per la stampa serigrafica

Sei alla ricerca di shopper personalizzate e non sai che tipo di stampa richiedere?

Solitamente per le buste personalizzate, qualunque sia il materiale, si opta per la stampa serigrafica oppure per quella flexografica.

Vediamo quali sono le caratteristiche di ciascuna tecnica e quale scegliere per le proprie shopper.

Che cos’è la stampa serigrafica

La stampa serigrafica è una tecnica di stampa che prevede l’utilizzo di uno o due colori e l’impiego di un telaio.

Questa tecnica di stampa può essere utilizzata su qualunque tipo di materiale,  ha radici molto antiche e nel corso del tempo si è perfezionata sempre di più.

Consente di stampare in modo veloce e preciso una grande quantità di materiali, grazie all’utilizzo di strumenti tecnologici ideali.

La serigrafia è il metodo migliore per la stampa di t-shirt e di shopping bag di ogni tipo. Era pure la tecnica preferita da un artista del calibro di Andy Warhol per la realizzazione delle sue opere d’arte.

La stampa serigrafica prevede come attività preliminare, alla stampa stessa, la preparazione del telaio e della matrice. Una prima stampa che farà da modello per tutte le altre.

Questa metodologia, ovviamente, se da un lato richiede la preparazione del telaio che comporta un certo numero di ore di lavoro, dall’altro consente di velocizzare successivamente la stampa.

Soprattutto permette di ottimizzare i costi per un numero praticamente infinito di stampe.

Che cos’è la stampa flexografica

Anche la stampa flexografica è un altro tipo di tecnica di stampa che, però, si basa sull’utilizzo della rotativa.

Viene considerato un tipo di stampa diretta in quanto l’inchiostro passa dal modello, detto cliché, al materiale sul quale l’immagine viene impressa. La stampa flexografica viene utilizzata su diversi materiali e in differenti situazioni.

Solitamente è preferita per la realizzazione di stampe su giornali, sia quotidiani che riviste. Non mancano i casi nei quali la stampa flexografica viene utilizzata pure per la stampa di shopping bag sia di carta che di stoffa.

Questa tecnica, inoltre, può essere utilizzata pure per la stampa di piccoli quantitativi di prodotto. I risultati, per quanto buoni, non potranno mai raggiungere la perfezione della stampa serigrafica sia per coprenza che per qualità della stampa.

Le rotative attualmente utilizzate, infatti, sono macchine di ridotte capacità e impegnano esclusivamente la gomma di stampa

Vantaggi della stampa serigrafica

Illustrate le caratteristiche delle due tipologie di stampa, appare evidente che la stampa serigrafica è il metodo migliore per la stampa di shopper personalizzate, vero biglietto da visita per aziende e negozi di ogni tipo.

Scopriamo, però, quali sono gli altri vantaggi di questo metodo di stampa. La stampa serigrafica, sia ad uno che a due colori, ha un’ottima resa e ripropone dei colori molto brillanti, senza alcuna sbavatura e imperfezione.

Inoltre ha una resa perfetta su qualunque tipo di materiale, sia carta, tela o plastica, materiale con il quale di solito vengono realizzati i gadget aziendali.

Con la stampa serigrafica i colori restano sempre brillanti, anche se il supporto scelto ha colori particolarmente scuri. Pure l’aspetto economico non è da sottovalutare.

La stampa serigrafica, ad esclusione dell’impostazione del telaio che è l’unico aspetto più costoso (da noi in omaggio), ha un prezzo unitario davvero molto basso. Il costo diminuisce ancora di più in presenza di un numero di stampe medio-alto.

Tra l’altro l’impianto del telaio deve essere fatto una sola volta e resta sempre lo stesso, a meno che non ci siano variazioni nel disegno che si deve stampare. Infine la stampa serigrafica è molto veloce e questo permette di avere in tempi davvero brevi le stampe necessarie, anche in caso di necessità improvvise.

A chi rivolgersi per la stampa serigrafica

Sono tante le aziende che si occupano di stampare in serigrafia ma sicuramente per la stampa serigrafica delle shopper personalizzate uno dei nomi di riferimento è il nostro Arcoshopper.

Siamo specializzati in questa tipologia di prodotti e di tecnica da molti anni, ed oggi possiamo offrire ai nostri clienti soluzioni personalizzate sempre di altissimo livello.

Oltre a mettere a disposizione dei clienti shopper di ogni tipo e realizzate con ogni materiale (cartatntcotonenylon, etc.) ci occupiamo anche della stampa serigrafica sia ad un colore che a due colori.

L’impianto del telaio per la stampa ad un colore  è sempre in omaggio. Il cliente in questo modo può risparmiare sulla voce più costosa di questa tecnica.

Ma vogliamo fare ancora di più per i nostri clienti. La stampa su entrambi i lati ad un solo colore è sempre compresa nel prezzo.

Questa caratteristica rende le nostre shopper personalizzate un prodotto di alta qualità e di prezzo molto conveniente.

Quanto costa la stampa serigrafica

Per conoscere i costi della stampa serigrafica è consigliabile affidarsi ad un preventivo gratuito e personalizzato. Può essere realizzato in piena autonomia dal cliente direttamente sul sito di Arcoshopper.

E’ sufficiente scegliere il tipo di prodotto di proprio interesse e direttamente da quella pagina sarà possibile accedere al preventivo.

In caso di dubbio o di difficoltà, il personale della ditta è sempre a disposizione via mail, tel. 0775914620 o chat.

Perché preferire la stampa serigrafica ultima modifica: 2018-09-12T22:26:21+00:00 da Renato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.