Termini per il recesso.

Il Codice del consumo prevede che nei contratti a distanza e conclusi fuori dai locali commerciali il consumatore abbia diritto di recedere senza penalità e senza specificarne il motivo entro il termine di 14 giorni dal giorno in cui acquisisce il possesso fisico del bene.

L’art. 59 del codice del consumo prevede tuttavia che vi siano alcune fattispecie di acquisti a distanza per i quali resta del tutto escluso il diritto di recesso. Tra questa tipologia di acquisti anche la fornitura di beni personalizzati o confezionati su misura.

La nostra azienda fornisce esclusivamente prodotti personalizzati con logotipo commissionato dal cliente, per tale motivo il cliente può recedere dal contratto esclusivamente prima dell'approvazione della bozza digitale di stampa.

Una volta approvata la bozza e messa in produzione la personalizzazione, non sarà più possibile accettare richieste di recesso.